Finale Coppa IT femminile: Chaminade – Mirande 1-4


La Chaminade Campobasso ad un passo dalla conquista della Coppa Italia femminile regionale. Al Pala Unimol davanti a circa 150 spettatori le rossoblù del duo tecnico Marsella – Moffa hanno ceduto solo all’overtime al Miranda.

La cronaca: Dopo un giro di lancette il destro di Franciosa vede l’intervento di Palermo. La risposta della Chaminade non si fa attendere con Giuliani che recupera palla arriva al tiro sfera di un niente out, sfortunata anche Biundo che sulla traiettoria non trova la deviazione vincente. Occasione per il Miranda con capitan Cerrone la palla si spegne sul fondo. La centrale Pescolla lancia Giuliani controllo e tiro ma la gara non i sblocca. La Chami spinge in attacco: Iocca a tu per tu con Zullo si fa deviare il tiro sulla ribatutta Giuliani manda out. A metà tempo contropiede Miranda: Franciosa mette la sfera in area Franceschelli tutta sola non trova il tapin vincente. La gara si sblocca al 21esimo azione solitaria di Biundo che di punta gonfia la rete per l’1-0 Chaminade. il vantaggio dura dopo, cinque minuri più tardi il tiro dalla distanza di Cerrone supera Palermo per l’1-1. Su questo risultato termina il primo tempo. Al sesto la conclusione di Cerrone è di poco alta sulla traversa. La Chaminade risponde con Pescolla che lancia Iocca supera Zullo ma il palo gli nega il vantaggio. Miranda pericolosa due volte con D’Angelo destro fuori di poco, qualche minuto dopo Palermo manda in corner su una conclusione da fuori area. Un secondo tempo con meno azioni pericolose ed infatti la gara non si sblocca e si va all’overtime. Nel secondo tempo supplementare punizione per il Miranda di capitan Cerrone la palla arriva a Busico conclusione da fuori area che carambola su Biundo per il 2-1 per la formazione della provincia d’Isernia. Immediato il gioco a cinque per la Chaminade con Pescolla al posto di Palermo, il portiere di movimento della Chami interviene fuori area con le mani ed è rosso per lei. Sulla punizione di D’Amico la rete di Cerrone che vale il 3-1. C’è ancora il tempo per la quarta rete del Miranda con Busico che supera Palermo. Termina qui il match con il Miranda che rappresenterà il Molise nella fase interregionale. Per la Chaminade l’amarezza di aver perso allo scadere la finalissimama anche la consapevolezza di avere a disposizione un gruppo di prospettiva.

TabbelinoCHAMINADE – MIRANDA (1-1) 1-4 d.t.s.

CHAMINADE: Palermo, Di Claudio, Fiorinelli, Biundo, Barile, Iocca, Mastropaolo, Mattarocchia, Giuliani, Pescolla, Petrolli, Basile. Allenatore: Marsella

MIRANDA: Santelli, Gallone, Cerrone, Di Lorenzo, Moscatiello, Busico, Francioso, Campanelli, Armemm,Franceschelli, D’Angelo, Zullo. Allenatore: Viscovo

ARBITRI: Esposito sez. Isernia e De Marco sez. Campobasso

Reti:21′ Biundo ( CCB), 26′ 4′(2ts) Cerrone (M), 3′- 5 (2ts) Busica (M)

Note: amm. Giuliani ( CCB), espulsa Pescolla (CCB)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi