U19: Chaminade Campobasso-Alma Salerno 7-4 (3-2)

250219-chaminade-campobasso

CHAMINADE CAMPOBASSO: Di Camillo, Di Mascio, Salvatore, Fieramosca, Zurlo, Lucariello, Chessa, Evangelista, De Nisco, Bozza, D’Imperio. Allenatore: Gonzales
ALMA SALERNO: Rebba, Palescandolo, Napolitano, Apicella, Ciardiello, Malamisura, Ferrara, Petronella, Gheorghisor, Oliveira. Allenatore: Melella
Marcatori: doppietta Bozza (CCB), tripletta Evangelista (CCB), Salvatore (CCB), doppietta Ciardiello (AS), Petronella (AS), Malamisura (AS), Fieramosca (CCB)

Non si ferma più la formazione Under 19 della Chaminade Campobasso. Al Pala Sturzo i rossoblu hanno battono 7-4 l’Alma Salerno, in classifica hanno accorciato proprio sugli avversari. Dopo un primo tempo equilibrato è seguita una ripresa quasi impeccabile per i rossoblu guidati in panchina da Pablo Gonzales. Dopo tre minuti di gioco Chaminade già sul 3-0 in ordine Bozza, Evangelista e Salvatore hanno segnano il loro nome sul referto. Un poco a sorpresa gara fin da subito in salita per l’Alma Salerno, che si è presentata in Molise con il favore dei pronostici vista la classifica. Solo un punto di ritardo dalla griglia play-off per i campani. A riaprire il match ci ha pensato Ciardiello con una doppietta. Squadre al riposo sul 3-2 per i padroni di casa. Il secondo tempo ha visto la Chaminade padroneggiare in attacco, buone trame di gioco e precisione nella fase realizzativa. Doppietta di Evangelista, rete di Fieramosca e ancora a segno Bozza hanno messo in cassaforte il risultato. Per l’Alma Salerno Petronella e Malamisura hanno reso un poco meno amara la sconfitta. Il Match è terminato 7-4 per la Chaminade. A margine della gara Pablo Gonzales ha commentato la prestazione dei baby rossoblu “Abbiamo giocato bene, sopratutto in difensiva. È stata una vittoria importante per la classifica e per il morale”.
Ancora tre le gare a disposizione prima del termine della stagione, doppia trasferta in Campania Sandro Abate e San Giuseppe, per poi chiudere la stagione regolare al Pala Sturzo contro il Lusdomini. I bilanci di fine stagione sono rimandati al 10 marzo.

Scroll Up

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi