Successi e soddisfazioni a Montesilvano

La scorsa settimana Montesilvano ha accolto oltre 1000 atleti per il Torneo Paideia Revolution Cup organizzato dalle OPES Caserta. Protagonista dell’evento di calcio giovanile anche la Chaminade Campobasso, presente con 52 atleti che si sono cimentati sia nel toreo di calcio che in quello di futsal. E’ stata una manifestazione entusiasmante, nei quattro giorni di gare hanno partecipato atleti provenienti da diverse regioni italiane, come non accadeva ormai da due anni.
La Scuola Calcio molisana, che recentemente ha ottenuto nuovamente la qualifica Elite, ha partecipato in sei categorie. Nel futsal i Pulcini e gli Esordiente hanno conquistato il primo posto finale, medaglia d’argento per i Giovanissimi, la categoria Allievi ha terminato la sua avventura in semifinale. Nella competizione del calcio hanno ben figurato gli Esordienti e gli Allievi. I successi sul campo passano dallo staff tecnico, un gruppo di tecnici esperti e tanti giovani che stanno proseguendo il percorso di formazione con i corsi organizzati dalla FIGC Molise, ad accompagnare i ragazzi: Massimiliano Marsella, Siro D’Alessandro, Nicola Garofalo, Lino De Vivo, Antonia Vitulli, Roberto Quaranta e Melissa Franza. “Il bilancio finale di questa avventura è molto positivo, un esperienza da ripetere. – ha dichiarato il coordinatore della Chaminade Massimiliano Marsella – I bambini l’hanno vissuta con entusiasmo. E’ stata un’occasione importante per far conoscere il movimento sportivo della nostra regione”. Lo staff tecnico dei rossoblù ha saputo seguire i ragazzi dentro e fuori dal campo, ma prezioso è stato il supporto e l’entusiasmo delle famiglie che hanno accompagnato la squadra in questa avventura a Montesilvano. Il presidente Franco Bossi e il patron Domenico Scarnata si sono detti entusiasti della stagione e del risultato ottenuto a Montesilvano. “Abbiamo un gruppo di istruttori affiatati, tutti hanno svolto un ottimo lavoro. – ha dichiarato il presidente Franco Bossi – Faccio i complimenti allo staff, con la loro professionalità e l’entusiasmo dei bambini il successo era garantito. Siamo convinti che la partecipazione al Torneo Paideia Revolution Cup sia stata un ottima scelta per una crescita sportiva e personale dei nostri tesserati”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi