Serie C: Chaminade-Miranda 1-0


Così come all’andata la sfida tra Chaminde e Mirande termina 1-0. Così come all’andata i tre punti sono andati ai padroni di casa. La Chaminade ha capitalizzato al meglio un doppio turno interno, sei punti e quota tredici in classifica.

Cronaca: Dopo due giri di lancette azione insisitita di Gallo che si defila sulla sinistra mette palla al centro per Pascale porta vuota ma palla out. Il Miranda risponde con Valletta la prima conclusione viene parata da Di Camillo, qualche minuto dopo gran tiro dalla distanza che si spegne sul fondo. La Chaminade torna in attacco prima con il destro di Mancini e poi con la conclusione di Pontico entrambe le azioni senza esito. Al quindicesimo la gara non si sblocca. Buona l’intesa tra Pascale e Gallo, il sinistro del numero 10 dei rossoblù è sull’esterno della rete. Ancora padroni di casa pericolosi con un gran tiro di Pontico, gomito di Annunziata che devia la sfera sul palo e lascia invariato il risultato. Dopo due minuti di recupero squadre al riposo sul parziale di 0-0. Il secondo tempo si apre con una ripartenza dei padroni di casa: Pontico per Salvatore piatto destro sul fondo. Per i gialloblu sulla bandierina Di Cristinzi per il tiro a volo di Valletta, provvidenziale l’intervento di Di Camillo che manda sul fondo. Il numero uno della Chaminade ancora decisivo sul piatto destro di Di Cristinzi che ha provato a piazzare sul secondo palo. Altra bella parata di Di Camillo sul sinistro di Di Iorio. Si salva la Chaminade grazie al legno prima sul sinistro di Valletta e poi sul destro di Armenti. Si sblocca il match al minuto numero diciannove: Pontico per il sinistro di Salvatore che vale l’1-0 per la Chaminade. Locali ad un passo dal raddoppio Salvatore supera un uomo palla al centro per Gallo che non trova l’impatto con la sfera ad Annunziata battuto. Il Miranda risponde con Di Cristinzi, terzo palo di serata per la formazione della provincia di Isernia. Rilancio di Di Camillo per la testa di Pascale che gonfia la rete ma Bornaschella di Isernia fisica un fallo di mano e annulla il raddoppio. Protesta dalla panchina locale ne fa le spese il dirigente Francesco Ialenti che viene espulso. Mister Nini del Miranda schiera in campo Valletta come quinto di movimento. Si difende molto bene la Chaminade che non concede l’occasione del pareggio agli avversari. Sabato prossimo per i ragazzi del duo Cavaliere- Pasqualone si torna in trasferta ospiti del Caraceno.

Tabellino


CHAMINADE – MIRANDA (0-0) 1-0

CHAMINADE: Di Camillo, Ferrigni, Buonicore, Toscano, Pascale, Valenzano, Mancini, Vaino, Pontico, Gallo, Salvatore, Grano. Allenatore: Cavaliere

MIRANDA: Esposito, Di Iorio, Del Monaco, Di Cristinzi, Di Sandro, Fiacchino, Fasano, Paolone, Di Ciò, Valletta, Annunziata, Arment. Allenatore: Nini

Arbitri: Battista sez. di Campobasso e Bornaschella sez. di Isernia

Reti: 19^Salvatore (CCB)

Note: amm. Pontico (CCB) , amm. Salvatore (CCB), espulso Ialenti ( CCB)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi