Serie B: Canosa – Chaminade 8-1


CANOSA – CHAMINADE (2-1) 8-1

CANOSA: Saulle, Lopez, Subrizio, Firanczyk, Pacheco, Colasuono, Verderosa, Patruno, Galindo, Angiulli, Termine, D’Elisa. Allenatore: Lodispoto.

CHAMINADE: Di Camillo, Salvatore, Di Nunzio D., Di Nunzio A., Evangelista, Bozza, De Nisco, Gallo, Polo. Allenatore: Cavaliere

ARBITRI: Domenico Califano Sez. Nocera Inferiore, Gianluca Zuzolo Sez. Caserta. Cronometrista: Domenico De Candia Sez. Molfetta.

RETI: De Nisco (CCB) , doppietta Termine (C), tripletta Galindo (C) , autorete D. Di Nunzio ( CCB), doppietta Firanczyk (C)

FALLI: 1^ tempo 2-6, 2^tempo 1-2

NOTE: amm. A.Di Nunzio ( CCB) , amm. Galindo (C) ,

L’esperto Canosa ospita la giovane Chaminade. Ad Antonio Di Nunzio la fascia da capitano per i molisani. In avvio di gara costruiscono molto i padroni di casa, un po d’imprecisione e in diverse occasioni le provvidenziali uscite di Federico Di Camillo mantengono il risultato sullo 0-0. Al nono lungo rilancio del portiere dei rossoblù per De Nisco che riesce ad aggiustare la sfera e a portatore in vantaggio i molisani. De Lisa e Termine provano a pareggiare subito i conti, ma Di Camillo chiude perfettamente la porta. Galvanizzati dal vantaggio e consapevoli dei propri mezzi i rossoblù disputano un ottimo primo tempo con appena due allenamenti nelle gambe dopo una lunga sosta. Grande occasione per il Canosa:  D’Elisa per Termine che non trova la deviazione vincente. Capitan Di Nunzio commette il quinto fallo con un involontario tocco di mano dentro l’area, sul dischetto Termine ma Di Camillo indovina l’angolo e lascia il risultato invariato. Il numero 8 dei locali si fa perdonare qualche minuto più tardi deviando in rete la palla dell’1-1. Provvidenziale intervento del portiere dei molisani sul tentativo sotto porta di Galindo. Sesto fallo di De Nisco  tiro libero per i locali, la conclusione sotto l’incrocio di Galindo porta in vantaggio i suoi. Sul risultato di 2-1 per il Canosa si va al riposo. La ripresa si apre con la rete di capitan Galindo che defilato e di sinistro realizza la sua doppietta di giornata. Corner per i molisani: Di Nunzio per Gallo il suo diagonale si spegne sul fondo. Azione insistita sotto porta per il Canosa con Angiulli – Patruno – Galindo, il capitano allunga nel punteggio,  4-1 il parziale. La gara si mette in salita con la sfortunata autorete di Davide Di Nunzio. Un risultato ampio nel punteggio, la Chaminade paga le poche rotazioni a disposizione di mister Cavaliere. Per il Canosa c’è ancora il tempo per le reti di Termine e la doppietta del polacco Firanczyk. Per la Chaminade spazio sul finire di gara a Mario Polo il secondo portiere dei rossoblù è chiamato a qualche intervento dove si fa sempre trovare pronto. La gara termina con il risultato di 8-1 per il Canosa. Un plauso va ai ragazzi della Chaminade che hanno offerto un ottima prova, sopratutto nel primo tempo, e hanno messo in campo tanto cuore e determinazione. 

Scroll Up

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi