SCARNATA COSTRUZIONI SI CONFERMA MAIN SPONSOR DELLA CHAMINADE

chaminade

Sono trascorsi pochi giorni dall’inizio della preparazione atletica della Chaminade Campobasso. Mentre la squadra è in campo per gli allenamenti la società è in ufficio per sbrigare le ultime pratiche prima dell’inizio della nuova stagione. Il vice presidente Domenico Scarnata sarà, anche nel prossimo campionato, main sponsor della squadra. Da quattro anni la Scarnata Costruzioni s.r.l. ha scelto di sponsorizzare il progetto rossoblù, il patron del club: “L’inizio di ogni stagione richiede lavoro, ma vedo tanto entusiasmo tra i membri della società e nell’ambiente che ci circonda. -spiega Scarnata – Ho creduto fin dall’inizio in questo progetto, che comprende non solo prima squadra ma anche settore giovanile. Quest’anno altri imprenditori, che definirei prima di tutto amici, hanno scelto di condividere con me questo progetto con l’obiettivo di far crescere ulteriormente questa società”. È tanto il lavoro dietro le quinte:” Gestire un club sportivo non è semplice. Quattro anni fa la Chaminade ha rischiato di terminare l’attività. Coinvolto dal Presidente Bossi con la mia azienda ho scelto di sposare questo progetto e oggi siamo qui a parlare ancora di attività agonistica e di ventennale della società. -prosegue Scarnata- Sono stati anni intensi fatti di gioie e dispiaceri, ma questi ultimi non hanno mai spento l’entusiasmo della società infatti siamo andati avanti nel progetto contro tutto è tutti. La Chaminade ha sempre creduto nel ruolo sociale che lo sport deve avere per i nostri ragazzi e per la città che rappresentiamo a livello regionale e nazionale”.

Figurine Direttivo ok copia

Il consiglio direttivo è impegnato a completare la fase burocratica e logistica. Il presidente Franco Bossi, il vice-presidente Domenico Scarnata e i dirigenti Maurizio Discenza, Ennio Ialenti, Mario Panichella, Gennaro Albanese e Leone Martino stanno ultimando i dettagli di una stagione che è ormai alle porte. La Chaminade è stato il primo team in Italia a chiudere la rosa per la prossima stagione, a testimoniare la volontà di programmare nei minimi dettagli il futuro. La squadra è in palestra per la preparazione fisica ma anche per costruire un gruppo compatto in grado di competere sui campi nazionali. Al termine della stagione 2019/20 acquisiranno il diritto per l’ammissione al Campionato nazionale di Serie A2 per la stagione 2020/21 complessivamente nove squadre; le otto Società vincitrici i rispettivi gironi di Serie B e solo una tramite i play-off. Il patron Scarnata sa che il nuovo regolamento della Divisione Calcio a 5 è spietato: “Non saranno ammessi passi falsi com’è accaduto la scorsa stagione. Il regolamento parla chiaro, solo nove squadre saliranno nella seconda serie nazionale e noi speriamo di essere tra queste”. Scarnata è anche il Responsabile delle squadre agonistiche avviata l’attività della prima squadra nei prossimi giorni si radunerà anche la formazione Under 19. Il 9 settembre alla palestra Sturzo i baby rossoblù di mister Alessandro Cavaliere si ritroveranno per la preparazione. Da venti anni la Chaminade investe nella formazione di giovani molisani: “La Scuola Calcio e il Settore Giovanile sono le attività cardine del nostro club. Nella rosa della prima squadra abbiamo diversi elementi cresciuti proprio nel nostro vivaio, Di Nunzio e De Nisco sono gli ultimi in ordine di tempo ad aver scalato le varie categorie. Vedere questi ragazzi impegnarsi negli allenamenti per conquistare un posto nella squadra della propria città ci ripaga di tutto il lavoro che stiamo svolgendo”. Il Vice-presidente è pronto quest’anno a raccogliere i frutti del lavoro svolto in questi anni: ” A livello nazionale la Chaminade rappresenta il Molise nel campionato di Serie B e nel torneo Under 19 e la nostra Scuola Calcio ha raggiunto numeri importanti. Nelle ultime stagioni abbiamo voluto alzare l’asticella delle nostre ambizioni, questo è stato possibile

solo migliorando la qualità del nostro progetto”. Per il sodalizio del capoluogo molisano è tempo di far parlare il campo. Società, tecnici e tesserati sono consapevoli dell’importanza di questa stagione, l’impegno anche quest’anno è tanto per portare in alto il nome di Campobasso e del Molise.

 

Scroll Up

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi