Sabato si torna in campo per la terza giornata del girone di ritorno

060219-chaminade-campobasso

Dopo venti giorni senza gare ufficiali riprende il Campionato di Serie B. Sabato si torna in campo per la terza giornata del girone di ritorno, la Chaminade Campobasso sarà impegnata ad Ascoli. Una lunga sosta che ha permesso alla squadra molisana di liberare l’infermeria ma ha interrotto il ritmo partita. In questa lungo stop Oriente e soci tra allenamenti e amichevoli hanno cercato di mantenere alta la concentrazione in vista della ripresa delle ostilità. La Futsal ASKL è la prossima avversaria, marchigiani alla ricerca di punti per allungare sul penultimo posto che vuol dire play-out e l’ultima piazza che significherebbe retrocessione diretta. La Chaminade Campobasso deve tornare a vincere in questo 2019, fino ad oggi due pareggi e una sconfitta. I rossoblu devono riconquistare la la griglia paly-off distante solo due punti; insomma una sfida dalle mille motivazioni per entrambe le squadre. Voglia di tornare in campo per tutti, voglia di debuttare con la maglia della Chaminade per Lucas Sanches. La boa italo-brasiliana da un mese si allena con la squdra, qualche giorno fa è arrivato anche il transfert dalla federazione, ad Ascoli Sanches in distinta. Non sarà sicuramente della gara Nauzet, lo spagnalo contro il Real Dem ha rimediato due cartellini gialli in un minuto, per lui il campionato riprenderà il 16 febbraio al Pala Selva Piana contro la Vis Gubbio.
Weekend in trasferta per la prima squadra, gara casalinga per la formazione Under 19. Domenica mattina al Pala Sturzo sono in orogrsmna i 40 minuti tra Chaminade Campobasso – Futsal Parete, squadre in campo alle 11:00.

Scroll Up

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi