2 gare al termine della regular season

120419-chaminade-campobasso

Ottanta minuti al termine della regular season. Per la Chaminade Campobasso il calendario ha programmato due gare in Molise. Si parte domani dal Pala Unimol contro il Circolo la Nebbia. Settimana di allenamenti terminate per mister Di Cuia che ha lavorato con l’organico al completo. Per la sfida tutta molisana rientra dalla squalifica anche Gonzalez. Sabato scorso la Chaminade ha vinto in casa della capolista Buldog Lucrezia. La trasferta di Pesaro Urbino non ha portato solo buone notizie, il tecnico dei molisani Massimiliano Di Cuia ha ricevuto un cartellino rosso per proteste, il giudice sportivo gli ha inflitto un turno di stop da scontare proprio domani; in panchina squadra affidata al vice Andrea Pietrunti. In palio tre punti che potrebbero archiviare il discorso play-off, anche se tutto dipenderà dal risultato dell’Eta Beta che ospiterà la prima della classe. Abruzzesi oggi fuori dalla griglia promozione di due punti. Se domani le distanze rimarranno invariate tutto sarà rimandato all’ultima giornata di campionato quando al Pala Selva Piana arriverà proprio l’Eta Beta. In questa settimana il Direttore Generale della Chaminade Domenico Scarnata ha rilasciato una lunga intervista ad Anteprima calcio a 5, vi riportiamo un passaggio: “Come andrà a finire onestamente non lo so. Quello che ci siamo prefissati è di giocare partita dopo partita come se ognuna fosse una finale: solo alla fine dell’ultimo secondo dell’ultima partita della ’regular season’ tracceremo una bella linea per fare un vero bilancio della nostra stagione. – prosegue Scarnata -Dalla fine del campionato ci separano due scontri diretti: uno con il Cln Cus Molise e l’altro con l’Eta Beta, sono sicuro che entrambe le partite saranno disputate al massimo delle nostre potenzialità e sono più che convinto che tutti i ragazzi faranno di tutto per portare in alto i colori della Chaminade e della città di Campobasso”. Il 2019 per la Chaminade Campobasso si era aperto in salita, una serie di sconfitte avevano messo in discussione l’obiettivo stagionale dei play-off. Sabato scorso i rossoblù hanno conquistato il quarto successo consecutivo e sono tornati nella griglia promozione. Ottanta minuti sei punti in palio per mantenere il quinto posto, con la possibilità anche di migliorare il ranking.
Domani appuntamento alle ore 16.00 al Pala Unimol per Circolo la Nebbia – Chaminade Campobasso, la gara sarà arbitrata da Davide Plutino della sezione di Foggia e Pasquale Giaquinto di Prato, cronometrista Luca Vincenzo Caracozzi di Foggia.

Scroll Up

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi