Futsal femminile: Chaminade – Arcadia Termoli 2-6

received_751336982050281

CHAMINADE – ARCADIA TERMOLI ( 1-2) 2-6

CHAMINADE: Frate E., Mastropaolo, Evangelista, Tamburro, Ziccardi, Murena, Tizzani, Frate M., D’Amico, Bocchetti, Nittari, Vitulli. Allenatore: Marsella

ARCADIA TERMOLI: Recchi, Geslao, Crapsi, Mastrantonio, Rocco, Valente, Miglietta, Campofredano, Di Iorio, Pennella. Allenatore: Lombardi

RETI: Ziccardi (CCB), poker Campofredano (AT), Murena (CCB), Mastrantonio (AT) , Di Iorio (AT)

Esordio di campionato agro dolce per la Chaminade Campobasso femminile, rimandato ancora il primo successo stagionale si sblocca la casella delle reti realizzati. Al Pala Selvapiana le Lady Chami hanno ospitato l’Arcadia Termoli, la gara è terminata 6-2 in favore delle basso molisane. Buono l’approccio al match delle padrone di casa. Ruba palla Ziccardi che supera Pennella il palo gli nega la rete ma sulla ribattuta il numero 22 delle rossoblù realizza il vantaggio e il primo goal stagionale della Chaminade. Due contro uno di Campofredano Vitulli sbaglia il tempo dell’uscita e arriva il pareggio dell’Arcadia. Il portiere della Chaminade si rende protagonista in più di un’occasione chiudendo bene lo specchio della porta. Sul finire di primo tempo Campofredano fa il bis, supera due avversarie e manda le squadre al riposo sul 2-1 in favore dell’Arcadia. La ripresa si apre con il Termoli in attacco: buon intervento di Vitulli su Valente sulla ribattuta è ancora la numero 10 a firmare il cartellino. Da annotare due grandi interventi dei portieri: prima Vitulli su Valente e poi Pennella su Ziccardi lasciano invariato il risultato. L’Arcadia Termoli spinge in attacco alla ricerca del poker, Campofredano lasciata solo al limite dell’area ha tutto il tempo di coordinare il tiro del 4-1. Le ragazze di mister Marsella con pazienza cercano la rete per riaprire il match: assist preciso di Ziccardi per Murena che sulla linea di porta deve solo appoggiare in rete il 4-2. Sul finire di gara la stanchezza inizia a farsi sentire, prima Mastrantonio e poi Di Iorio con due ripartenze portano a sei le reti ospiti. La Chaminade Campobasso femminile ha inaugurato il campionato con un KO per 6-2. Si apre una settimana intensa per le rossoblù che nel prossime fine settimana potranno contare ancora sul fattore casa, sabato arriverà il Venafro.

Scroll Up

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi